Tag Archive: Ricotta


Amo questo tipo di gnocchi, ma ammetto che non li avevo mai fatti prima. In realtà sono semplicissimi e quindi da rifare assolutamente. In questo caso li ho conditi in maniera un po’ pesante e burrosa ma con una salsa leggera di pomodoro secondo me vengono perfetti.
L’idea originale (la ricetta che avevo già in casa) prevedeva gli gnocchi bianchi, senza gli spinaci. Ho provato perciò a fare un po’ di gnocchi bianchi ma il gusto non mi è piaciuto tantissimo. Forse non erano abbastanza conditi e forse con la farina bianca 00 il gusto sarebbe stato migliore. Se volete comunque provate, è bello vedere il piatto con due colori diversi di gnocchi.

Ingredienti

gnocchi-ricotta-spinaci250 gr ricotta
400 gr spinaci
125 gr farina (io ho usato l’integrale)
2 uova
Sale, pepe

Per il condimento
1 porro
5 fette tagliate un po’ più spesse di speck
10 pomodori pachini
Olio, sale

Tempo di preparazione 30 minuti (più tempo di riposo in frigo)

Procedimento

1. Cucinare gli spinaci, io ho usato quelli congelati e li ho messi in padella con sale, pepe e olio e li ho cucinati finché non hanno perso tutta l’acqua.
2. Amalgamare la ricotta, la farina e le uova. Aggiungere gli spinaci freddi e tagliati fini. Aggiungere sale e pepe finché basta.
3. Lasciare riposare la pasta in frigo per mezz’ora.
4. Mettere a bollire l’acqua salata e cucinare gli gnocchi un po’ alla volta usando dei cucchiaini. Gli gnocchi sono pronti in 3-4 minuti, normalmente quando vengono a galla sono pronti. Scolarli e lasciarli in una terrina, finché non siamo pronti per la cena.
5. Preparare il condimento, scaldando in una padella l’olio e soffriggere il porro tagliato a rondelle sottili, aggiungere i pomodorini tagliati a pezzetti e aggiungere lo speck tagliato a striscioline. Lasciar cucinare un paio di minuti (finché il porro non si è ammorbidito) e aggiungere acqua di cottura e poi mettere in padella gli gnocchi e saltare tutto assieme.
6. Impiattare e condire con parmigiano secondo i gusti.

Altra ricetta velocissima ma molto buona per una cena leggera.

tortellini spinaciIngredienti

Tortellini ricotta e spinaci
500gr Spinaci
150gr Ricotta
Sale, Olio, Pepe, Aglio

Tempo di preparazione 30 minuti

Procedimento

1. Scaldare l’olio in padella e cucinare gli spinaci. Aggiustare di sale, pepe e aggiungere un po’ d’aglio.
2. Mettere l’acqua a bollire e cucinare i tortellini.
3. Sminuzzare gli spinaci e poi aggiungere la ricotta. Lasciar cucinare la salsa affinchè diventi cremosa. Aggiungere acqua di cottura.
4. Scolare i tortellini e versarli nella crema di spinaci.
5. Servire ben caldo e con abbondante parmigiano.

Ecco una ricettina che forse non merita di essere menzionata vista la sua banalità, ma visto che il risultato della salsa di ricotta abbinata ai tortellini era veramente gustoso ho pensato di inserirla comunque, più per ricordarmi che è una buona e veloce opzione per una cena che per la ricetta stessa.

tortellini salsa ricottaIngredienti

Tortellini ricotta e spinaci
Passata rustica di pomodoro
Cipolla
Ricotta
Sale, olio, peperoncino

Tempo di preparazione: 20 minuti

Procedimento

1. Soffriggere la cipolla e aggiungere la passata di pomodoro. Aggiustare di sale e peperoncino.
2. Quando i tortellini sono quasi pronti aggiungere alla salsa la ricotta con un po’ di acqua di cottura e mescolare bene.
3. Cucinare i tortellini e scolarli. Aggiungere la salsa e completare la cottura per 1 minuto.

Avevo visto la ricetta della crostata di ricotta con le gocce di cioccolata che mi sembrava buonissima, ma ho comunque voluto fare una variazione: l’ho trasformata in una crostata al caffè con gocce di cioccolato bianco, ed è stata una grande scelta! (L’ho pure rifatta e ho provato ad aggiungere anche del cioccolato in polvere dolce – perchè non avevo lo zucchero a casa – e il risultato è stato anch’esso molto soddisfacente).
Per quel che riguarda la frolla ho usato quella confezionata quindi per ora niente ricetta della frolla, ma prima o poi dovrò cimentarmi con quella.

NB: E’ facilissima!!

Crostata ricottaIngredienti

1 confezione di pasta frolla
400 gr ricotta
100 gr cioccolato bianco
3 cucchiai di caffè
1 uovo
3-4 cucchiai di zucchero
1-2 cucchiai di farina
2 cucchiai di liquore al caffè

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti a 180°

Procedimento

1. Sbattere l’uovo in una terrina. Aggiungere lo zucchero, il caffè, la farina e mescolare. Aggiungere la ricotta e sbattere bene.
2. Tagliare a pezzetti la cioccolata e aggiungerla all’impasto. Aggiungere il liquore e mescolare.
3. Stendere la pasta frolla nella teglia, dopo averla cosparsa con il burro, lasciando i bordi rialzati.
4. Versare la crema nello stampo e livellarla. Coprire con le strisce di pasta frolla o con altre decorazioni con la pasta rimasta.
5. Mettere in forno già caldo a 180° per mezz’oretta.
6. Servita tiepida è buonissima, sennò lasciatela per la colazione di domani!

Questa torta è molto facile da fare ed è un’ottimo piatto unico. Possono esserci alcuni problemi per cucinare il fondo, perciò dopo la prima mezz’ora l’ho rovesciata e ho cucinato il fondo. Se qualcuno ha dei suggerimenti su come cucinare il fondo diversamente fatemelo sapere!

Ingredienti

Spinaci freschi (800 gr)
Ricotta fresca
Ricotta pugliese grattuggiata (o parmigiano)
Pasta Sfoglia
1 uovo
Olio, Aglio, Sale

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti per gli spinaci e 45 minuti di cottura in forno

Procedimento

1. Scaldare l’acqua e cucinare gli spinaci. Scolarli.
2. In una padella scaldare un po d’olio e unire gli spinaci per insaporirli con un po’ di sale e di aglio. Seccare l’acqua degli spinaci. Lasciare raffreddare.
3. Passare un po’ di burro sulla teglia e stendere la pasta sfoglia lasciando la parte che eccede fuori dalla teglia.
4. In una terrina mescolare gli spinaci, la ricotta, l’uovo e il formaggio. Se necessario aggiustare di sale e pepe.
5. Mettere l’impasto dentro la teglia e coprire con la sfoglia.
6. Mettere in forno caldo a 180° – 200° per 30 minuti. Se il fondo non si è cucinato, rovesciare la torta in un altro stampo e finire di cucinare la superficie.

Ecco un’altra ricetta sotto la mezz’ora fatta con quello che avevo nel frigo. L’idea di usare la ricotta per i sughi mi piace sempre di più.

Ingredienti

Tortiglioni
Ricotta
1 peperone
Pancetta affumicata
Sale e pepe

Tempo preparazione: 30 minuti

Procedimento

1. Tagliare a quadretti i peperoni. Scaldare una padella e soffriggere la pancetta con i peperoni.
2. Mettere a scaldare l’acqua e cucinare la pasta.
3. Quando mancano un paio di minuti alla cottura della pasta, aggiungere al sugo la ricotta e stemperare con un mestolo di acqua di cottura.
4. Scolare la pasta e completare la cottura in padella con il sugo. Servire con il parmigiano.

Altra velocissima ricetta molto gustosa. Una nota: non aggiungere troppa acqua, il sugo è più buono con la ricotta ancora a grumi.

Ingredienti

Tortellini
Ricotta
Funghi (una confezione)
Pancetta affumicata a cubetti
Sale, pepe

Tempo di preparazione: 15 minuti

Procedimento

1. Mettere a bollire l’acqua e far cuocere i tortellini.
2. In una padella far soffriggere la pancetta affumicata e poi aggiungere i funghi. Salare e pepare.
3. Aggiungere la ricotta e mescolare. Stemperare con un po’ d’acqua di cottura.
4. Scolare i tortellini e condirli in padella, ancora sul fuoco.
5. Servire con abbondante formaggio grana.

Ecco una ricetta velocissima e molto golosa e dietetica! Io l’ho fatto dopo palestra ed è stata proprio una buona cenetta.

Ingredienti (per 2 persone)

3 uova
Latte, sale, olio
Formaggio parmigiano
Speck
Ricotta

Tempo: 15 minuti

Preparazione

1. Sbattere le uova in una tazza e aggiungere il sale e un po di latte per rendere soffice la frittata.
2. Scaldare l’olio nella padella e quando è caldo versare le uova. Aspettare che si cucini un lato e girare la frittata.
3. Mettere lo speck e lasciare che si scaldi.
4. Servire in un piatto e coprire con la ricotta montata con una forchetta.

Volevo fare dei tortellini speciali, tanto per cambiare e quindi li ho preparati con ricotta e semi di papavero. Visto che non ero sicura del sapore, ho voluto andare sul sicuro aggiungendo la pancetta affumicata.

Ingredienti

Tortellini
250 gr ricotta
Pancetta affumicata
Semi di papavero
Sale e pepe

Come procedere

1. Ho messo a bollire l’acqua e ho buttato i tortellini a bollore
2. In una padella ho messo a scaldare la pancetta (senza olio), poi ho aggiunto la ricotta e i semi di papavero. Ho mescolato e aggiunto l’acqua della cottura, sale e pepe quanto basta, finchè non è diventata una crema.
3. Ho scolato i tortellini e li ho aggiunti alla crema per un ultima scottata. Ho servito con parmigiano.

This is the first time I try the canelloni as a pasta and I have to say they came out pretty good, even if I already know what I can do better: more besciamella and more sauce so they cook better.

Ingredients

1 package of canelloni (I counted 5 canelloni per person)
750 gr spinach
300 gr ricotta cheese
Besciamella
Passata rustica
Parmesan cheese, garlic, salt, pepper, olive oil

Time: 40 minutes + 30-40 minutes cooking in the oven

How to:

1. Cook the spinach in a pan with the oil. Add salt, pepper and powder garlic until it taste good.
2. Let it cool. Once it is cold, add the ricotta and some parmesan cheese and mix well.
3. Fill up all the canelloni and put them in the baking pan. I had some problems at the beginning but then I discovered that the easiest way to fill the canelloni is by using the handle of a teaspoon.
4. Cover the canelloni with abundant besciamella and some passata. I don’t like too much sauce, but you can decide how much to put.
5. Add parmesan cheese. You can add some bits of butter if you want to make it more creamy.
6. Put in the pre-heat oven (200°) for at least 30 minutes. You need to check if the pasta of the canelloni is ready.
7. Serve very hot!