Tag Archive: Piatto unico


Lo so che questa è una ricetta a dir poco ridicola, ma praticamente non mi ricordo mai di farla e invece il risultato è buonissimo e soprattutto serve per variare un po’ la dieta. In questo caso ho usato la pancetta, ma si può usare lo speck o il prosciutto crudo. Ho cucinato la carne nel burro, seguendo la ricetta che ho trovato, ma sono sicura che per la mia dieta proverò a farli in padella senza grassi e il risultato sarà comunque buonissimo.
Assieme alla carne ho servito le Patate in tecia, un modo tipico triestino di fare le patate di cui metterò la ricetta a breve sul blog, in separata sede.

saltinboccaIngredienti

Fettine di pollo sottili
Fettine di pancetta
Edamer tagliato a fettine
Vino bianco
Burro, origano, spezie, sale, pepe, succo di limone

Tempo di preparazione 15 minuti + cottura (io le ho cucinate per mezz’ora perché a mio marito piace la carne stracotta 😉

Procedimento

1. Togliere la carne dal frigo e insaporirla con gli odori: sale, pepe, origano, succo di limone
2. Arrotolare ciascuna fettina di pollo con una fettina di pancetta e una fettina di formaggio e fissare con lo stuzzicadente. Procedere con tutte le fettine (calcolare minimo 4 fettine a persona, se fate un piatto unico).
3. Lasciar riposare una mezz’oretta o più.
4. Al momento di cucinarle, scaldare una padella con un po’ di burro e adagiarvi gli involtini. Far rosolare su entrambi i lati a fuoco alto e poi sfumare con del vino bianco e aggiungere le spezie.
5. Cucinare fino a completa cottura, aggiungendo eventualmente un po’ d’acqua e un po’ di vino, a seconda dei gusti.
6. Servire con il contorno prescelto.

Annunci

Ecco la versione ulteriormente semplificata della pasta alla boscaiola. In questo caso la salsa è solo con funghi e bacon e la preparazione è velocissima. Ovviamente se la salsa si lascia cucinare più a lungo diventa più gustosa.

pasta-funghi-baconIngredienti

Tortiglioni
1 vaso di passata rustica
200 gr pancetta affumicata a cubetti
Funghi (in scatola)
Cipolla
Aglio, Olio, Peperoncino

Tempo di preparazione 15 minuti (+ cottura della pasta)

 

 

Procedimento

1. Tagliare la cipolla e farla appassire, assieme all’aglio, con un po’ d’olio in una padella calda. Aggiungere il bacon ed i funghi e lasciar cucinare 5 minuti. Aggiungere sale e peperoncino.
2. Aggiungere la salsa e 1/2 bicchier d’acqua e lasciar cucinare finché la pasta non è pronta.
3. Mettere l’acqua sul fuoco e portare ad ebollizione. Cucinare la pasta.
4. Condire la pasta con la salsa, servire con abbondante parmigiano.

Ho provato a comprare i mix di legumi e ho seguito la ricetta sulla busta. Il risultato è sorprendente per una cena leggera ma sostanziosa.

zuppa-legumiIngredienti per 2 persone

1/2 confezione di legumi secchi misti
Acqua
Olio
Farina

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 1h 30

Preparazione

1. Sciacquare i legumi sotto l’acqua, metterli in una pentola con acqua fredda.
2. Portare a ebollizione, salare e lasciar cucinare per 1h abbondante
3. Quando i legumi sono cotti, per aggiungere sapore e per addensare, mettere in una padella un po’ d’olio e un cucchiaio di farina e mescolare un po’. Aggiungere il composto alla minestra e concludere la cottura.
4. Servire ben caldo con un filo d’olio e formaggio.

Io adoro i carciofi e questa pasta è venuta veramente oltre ogni aspettativa. Io ho pensato di usare una parte dei carciofi per fare una cremina che rendesse il condimento più omogeneo ma probabilmente viene altrettanto buono con i carciofi lasciati tutti a pezzettoni.

pasta-carciofiIngredienti

Pasta
500 gr cuori di carciofo
100 gr pancetta affumicata
100 gr ricotta
Aglio, prezzemolo, olio, sale e pepe, 1/2 dado

Tempo di preparazione 30 minuti

Procedimento

1. Scaldare l’olio con l’aglio, il prezzemolo e poi i carciofi e lasciar cucinare. Aggiustare di sale e pepe e aggiungere il dado.
2. Dopo una decina di minuti aggiungere la pancetta e quando è cotta aggiungere un po’ d’acqua o di brodo.
3. Mettere a cucinare la pasta e quando la si scola mettere da parte un po’ d’acqua di cottura.
4. Mettere nel mixer metà dei carciofi, aggiungere l’acqua di cottura e la ricotta e sbattere tutto.
5. Mettere la pasta, i carciofi e la salsa liquida in una pentola e mescolare a fuoco lento.
6. Servire con abbondante formaggio grana.

Tortillas con tutto! (74)

Avete voglia di qualcosa di assolutamente sbrodoloso e lussurioso? Ecco il piatto che fa per voi, io adoro preparare un sacco di ingredienti e poi metterli tutti nella tortilla. E’ una buona idea per quando invitate degli amici e non avete posti a sedere e volete organizzare un piccolo buffet! Ovviamente da accompagnare con una bella birra ghiacciata.

tortillaIngredienti

Tortillas
Carne macinata
Cipolla
Cavolo Cappuccio
Peperone
Carote
Fagioli neri o rossi
Formaggio tipo provola
Ketchup e Mayonese
Sale, pepe, peperoncino

Tempo di preparazione: 30 minuti

tortillas

Procedimento

1. Per prima cosa scaldate la cipolla in una pentola e aggiungete la carne e fatela cucinare insaporendola con sale e peperoncino.
2. Cucinate i fagioli in una pentola a parte
3. Tagliate il peperone a striscie e cucinatelo in padella con un po’ d’olio
4. Tagliate sottile il cavolo cappuccio dopo averlo lavato e mettetelo in una terrina
5. Grattugiate le carote e mettetele in una ciotola
6. Grattugiate il formaggio e mettetelo in una ciotola
7. Tagliate una cipolla sottile e mettetelo in una ciotola
8. Quando la carne e i peperoni e i fagioli sono pronti, scaldate in una padella grande le tortillas.
9. Disponete tutti gli ingredienti sul tavolo/banco e ognuno può preparare la sua tortilla ideale.

BUON APPETITO!

Avete voglia di pesce e non sapete come cucinarlo? Avete pochissimo tempo a vostra disposizione? Eco una ricettina che richiede un 20-30 minuti e utilizza il pesce congelato. Io ho usato il merluzzo ed il risultato è fantastico.

Merluzzo alla mediterranea

Ingredienti

500 gr merluzzo
1 confezione di piselli
300 ml passata rustica
1 cipolla
Sale, olio, peperoncino, aglio

Tempo di preparazione: 20-30 minuti

Procedimento

1. Scaldare in una pentola grande l’olio, l’aglio e la cipolla.
2. Aggiungere i piselli e salare.
3. Dopo cinque minuti aggiungere la passata e poi dopo un paio di minuti aggiungere il merluzzo congelato in modo che venga coperto dalla salsa.
4. Dopo una  quindicina / ventina di minuti il pesce è pronto.
5. Servire eventualmente con un riso in bianco.

tortino-verzaHo fatto un tentativo e il risultato è stato molto soddisfacente. Avevo visto il tortino di broccoli e patate e avevo della verza, quindi per evitare di farla due volte di fila nello stesso modo ho pensato di provare. Certo non è un piatto da fare quando  avete ospiti perché la casa puzza da morire con la verza ma se avete una festa fuori e volete portare qualcosa di sano  e sfizioso…
Inoltre mi avanzava la pasta brisé e ho usato gli stampini dei muffin, carini da morire!

tortino-verz2Ingredienti

1/2 verza
2 patate
150 gr pancetta a cubetti
1 confezione di pasta brisé
Sale, Olio, Aglio, Peperoncino, Parmigiano

Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20-30 minuti in forno a 180°

Procedimento

1. Lavare la verdura e metterla in acqua calda per cucinare. Lasciare finche la verdura non diventa molto morbida.
2. Quando la verdura è pronta, in una pentola passare sul fuoco la pancetta e insaporire con l’aglio.
3. Aggiungere le patate tagliate a quadretti e mescolare con forza per ottenere quasi una specie di purè.
4. Aggiungere la verza tagliata a striscioline e mescolare.
5. Aggiungere sale e peperoncino. Aggiungere olio se necessario. Lasciar raffreddare.
6. Stendere la pasta brisé e foderare lo stampo usando la carta da forno.
7. Versare il composto di verza nello stampo e piegare il bordo della pasta verso l’interno.
8. Se avanza pasta e crema di verdura, foderare alcuni stampini per i muffin e fare delle mini tortine.
9. Mettere in forno per 30 minuti a 180°

Ecco un’altra versione dell’hamburger che sono venuti extra buoni e anche extra grassi a dire il vero, quindi ecco un’idea per quando volete esagerare con le calorie

hamburger-polentaIngredienti

Hamburger di manzo
Panini per hamburger
Pomodoro
Bacon
Radicchio rosso
Cipolla
Formaggio
Mayonese e Ketchup
Sale, peperoncino, olio

Polenta pronta

Tempo di preparazione 20-30 minuti

Procedimento

1. Tagliare la polenta a fettine sottili, salarle e aggiungere il peperoncino.
2. In una padella scaldare l’olio e friggere la polenta come contorno al posto delle patatine fritte.
3. In una padella mettere gli hamburger. Dopo 10 minuti aggiungere il bacon e lasciar soffriggere.
4. Nella stessa padella passare ai ferri il radicchio rosso e la cipolla tagliata sottile. Tgliere dal fuoco dopo pochi minuti.
5. Scaldare il pane tagliato a metà.
6. Tagliare il pomodoro a fettine sottili.
7. Tagliare il formaggio a fettine sottili e appoggiarlo sopra la carne perchè si scaldi per gli ultimi 5 minuti.
8. Quando il pane è caldo e gli hamburger ben cotti preparare i panini con: insalata, cipolla e bacon, mettere sopra l’hamburger con il formaggio, aggiungere i pomodori e condire a piacimento con maionese e ketchup.
9. Gustare ben caldo con la polenta fritta che nel frattempo avrete tolto dal fuoco una volta diventata croccante.

Le verze con patate sono un contorno che adoro e accompagnate con il pollo sono venute molto buone. Il pollo è stato rinominato da mio marito, che l’ha cucinato, FFOP Frango Frito con Oregano e Pimenta: 10 e lode.

Verza e polloIngredienti

1 verza
3 patate
100 gr pancetta affumicata a cubetti
1 petto di pollo
1 cipolla
Sale, Peperoncino, Origano, Aglio, Olio, Succo di limone

Tempo di preparazione 45 minuti

Procedimento

1. Mettere a bollire l’acqua e mettere a bollire le patate. Pulire la verza e aggiungerla alle patate e lasciar cucinare quasi completamente. Scolare la verdura.
2. In una pentola scaldare la pancetta e aggiungere un po’ di sale, olio, aglio e peperoncino. Aggiungere prima le patate tagliate a cubetti e quando si sono rosolate aggiungere la verza. Dopo qualche minuto aggiungere un mestolo di acqua di cottura e coprire, mescolando di tanto in tanto. Le patate devono cucinarsi e ‘sciogliersi’ in modo che la verza diventi cremosa.
3. Nel frattempo (mentre le verdure stanno bollendo) tagliare il pollo a pezzettoni e passatelo nel succo di limone aggiungendo sale, origano, peperoncino e aglio in polvere.
4. In una padella scaldare l’olio e buttare il pollo a cucinare. Dopo una decina di minuti aggiungere la cipolla e lasciar cucinare per una mezz’oretta finché non è ben rosolato.

Oggi ho trovato alcuni splendidi tranci di salmone che ho fatto cucinare a mio marito, li abbiamo fatti semplici semplici in padella, leggermente fritti e accompagnati con un contorno di peperoni e del riso ‘alla brasiliana’.

salmoneIngredienti

Tranci di salmone
Sale, peperoncino, aglio, vino bianco
Peperone

Tempo di preparazione 30 minuti

Procedimento

1. Pulire il peperone e tagliarlo a pezzetti. Cucinarli in una padella con un po’ d’olio e di sale per mezz’oretta, lasciando che si cucinino nella loro acqua.
2. Tagliare i tranci di salmoni in pezzi di una decina di centimetri. Passare con il sale, il peperoncino e l’aglio in polvere.
3. Mettere il salmone in una padella con un po’ d’olio e lasciar cucinare girandolo di tanto in tanto.
4. Cucinare il riso a parte.
5. Servire tutto caldo per una cenetta deliziosa e leggera.