Category: Contorni


Patate in tecia (88)

Questa è una delle poche ricette tipiche della mia amata Trieste: Patate in tecia, un contorno favoloso che dovete assolutamente provare la prossima volta che volete servire un piatto unico di carne e contorno.

Ingredienti

Patate (quantità a scelta)
Cipolla
Lardo o pancetta
Sale, pepe, olio, peperoncino, vino per sfumare

Tempo di preparazione 40-50 minuti

Procedimento

1. Lavare e bollire le patate in acqua salata, toglierle quando sono completamente cotte.
2. In una tecia (pentola) scaldare l’olio e rosolare la cipolla e la pancetta / lardo a tocchetti. Aggiungere le patate sbucciate e tagliate a quadretti.
3. Mescolare vigorosamente, aggiungere un po d’acqua e di vino. Aggiungere sale, pepe e peperoncino a piacimento.
4. Lasciar cucinare finché le patate non sono ben amalgamate, una specie di purè con i tochettoni di patate.

Annunci

tortino-verzaHo fatto un tentativo e il risultato è stato molto soddisfacente. Avevo visto il tortino di broccoli e patate e avevo della verza, quindi per evitare di farla due volte di fila nello stesso modo ho pensato di provare. Certo non è un piatto da fare quando  avete ospiti perché la casa puzza da morire con la verza ma se avete una festa fuori e volete portare qualcosa di sano  e sfizioso…
Inoltre mi avanzava la pasta brisé e ho usato gli stampini dei muffin, carini da morire!

tortino-verz2Ingredienti

1/2 verza
2 patate
150 gr pancetta a cubetti
1 confezione di pasta brisé
Sale, Olio, Aglio, Peperoncino, Parmigiano

Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20-30 minuti in forno a 180°

Procedimento

1. Lavare la verdura e metterla in acqua calda per cucinare. Lasciare finche la verdura non diventa molto morbida.
2. Quando la verdura è pronta, in una pentola passare sul fuoco la pancetta e insaporire con l’aglio.
3. Aggiungere le patate tagliate a quadretti e mescolare con forza per ottenere quasi una specie di purè.
4. Aggiungere la verza tagliata a striscioline e mescolare.
5. Aggiungere sale e peperoncino. Aggiungere olio se necessario. Lasciar raffreddare.
6. Stendere la pasta brisé e foderare lo stampo usando la carta da forno.
7. Versare il composto di verza nello stampo e piegare il bordo della pasta verso l’interno.
8. Se avanza pasta e crema di verdura, foderare alcuni stampini per i muffin e fare delle mini tortine.
9. Mettere in forno per 30 minuti a 180°

Ecco un contorno favoloso tipico brasiliano, che è ottimo per accompagnare la carne. Come vedete dalla foto l’abbiamo mangiata a Natale con l’arista al forno ed un po’ di riso ed è stato un cenone Brasiliano proprio piacevole, anche perché ricordava i climi caldi mentre qui si soffre il freddo.
Qui metto solo la ricetta della Mayonese, visto che la carne l’ho cucinata in modo standard.

arista con maioneseIngredienti

3 patate
3 carote
1 cipolla
200 gr piselli
50 gr uvetta
1 mela
5 cucchiai Mayonese
Olio, sale e peperoncino

Tempo di preparazione: 30-40 minuti

Procedimento

1. Mettere a bollire l’acqua e cucinare le patate e le carote, dopo averle pulite.
2. In una padella insaporire i piselli con un po’ dolio e di aglio e versarli in una terrina grande.
3. Dopo che le patate e le carote sono cotte, scolarle e tagliarle a quadratini piccoli e versarli nella terrina.
4. Tagliare fine la cipolla e aggiungerla alle verdure.
5. Ammorbidire l’uvetta in acqua calda e aggiungerla alla verdura.
6. Pulire la mela e tagliarla a pezzettini e aggiungerla alla verdura.
7. Aggiustare di sale e peperoncino.
8. Aggiungere la Mayonese e mescolare bene finché non si uniformi tutto. La Mayonese non deve essere troppo abbondante ma solo amalgamare gli ingredienti.
9. Servire ancora tiepido come contorno.

Avevo una cena con il gruppo di disegno e volevo portare un antipastino da fare velocemente e che fosse senza glutine. Una mia collega aveva portato in ufficio una crema con le zucchine e ho pensato di riproporla come ripieno per dei stuzzichini fatti con la frittata. Purtroppo non ho pensato di fare la foto, quindi a breve cercherò di fare un disegnino, in onore della serata.

Ingredienti (20 pezzi circa)

4 uova
160gr Formaggio cremoso (io ho usato Philadelphia, la mia collega usava la robiola)
1 zucchina
1 porro
Sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 30 minuti circa

Procedimento

1. Soffriggere in padella il porro tagliato a rondelline sottili, aggiungere la zucchina grattuggiata e cucinare per una decina di minuti, aggiustando di sale e pepe. Spostare le verdure in una terrina e lasciare raffreddare.
2. Sbattere le uova e salarle. Fare 3 frittattine sottili (20 cm di diametro circa)
3. Aggiungere il formaggio alle verdure e fare una crema.
4. Spalmare metà della crema sulla frittata, coprire con la seconda frittata, ri-spalmare la crema e coprire con l’ultima frittata.
5. Tagliare a quadratini di circa 2 cm e bloccare i bocconcini con uno stuzzicadenti.

Ingredienti per le polpette

600 gr carne macinata (misto vitello, manzo e maiale)
100 gr ricotta
2 uovo
Parmigiano
Pan grattato
Sale, pepe, latte

Procedura

1. Bagnare il pan grattato con il latte
2. Mescolare la carne con la ricotta, con il pane, il parmigiano. Aggiungere sale e pepe. Aggiungere le uova e mescolare il tutto. Se necessario aggiungere pan grattato.
3. Preparare le polpette e passarle nel pan grattato.
4. Metterle sullo stampo del forno, sulla carta da forno. Infornare per 40-50 minuti a 200°. Girare tre o quattro volte.

Nota: con questa quantità di ingredienti ho preparato le polpette per cena e pranzo (16 polpette) e poi una serie di una decina di polpettine piccole per unirle al ragu della prossima settimana, che ho messo crude in freezer.

Ingredienti per la peperonata

3 peperoni
1 melanzana
Sale, pepe, olio, aglio

Procedura

1. Tagliare a pezzi la melanzana e i peperoni.
2. Scaldare in padella l’olio con un po d’aglio. Aggiungere le verdure e lasciar cucinare coperto per almeno mezz’ora.
3. Aggiungere sale e pepe, quanto basta

Vabbè, questo menù non ha bisogno di spiegazioni… ho cucinato l’hamburger con la cipolla e ho aggiunto il formaggio a fine cottura in modo che si squagliasse. Ho scaldato i panini e ho preparato gli hamburger con salsa rosa, insalata e la carne.

A parte ho fritto le patatine, le ho salate e servito il tutto. Non c’era la birra, ma sarebbe andata a puntino!!!!

Ingredienti per il pollo

400 gr di petto di pollo tagliato a pezzi
farina QB
succo di limone
sale e pepe, olio

Passare il pollo nella farina, buttare nella padella calda con l’olio. Lasciare il pollo diventare bianco e poi aggiungere il succo di limone (eventualmente un po’ di vino bianco) e un po d’acqua. Lasciare cucinare per mezz’oretta, finchè non è brunito.

Ingredienti per gli spinaci

Spinaci
Mozzarella
Sale, pane grattugiato

Lessare gli spinaci, passarli in padella con il sale, un po di pan grattato e la mozzarella finchè quest’ultima non si scioglie.

As mentioned in my previous post about the meat cooking, this is more my husband field so he prepared the beef and the rice, and I prepared an extra something, a receipt that I found on the internet today (here the link) and that I wanted absolutely to try… and it was worthy: those peppers with feta cheese were absolutely fabulous. I suggest you to start with the beef that takes longer, then go with the rice and last with the peppers.

Ingredients for the beef

600 gr beef slices
2-3 onions
Olive oil, salt, chili pepper, Brodo Granulare, lemon juice

 

Ingredients for the peppers

2 peppers
100 gr feta cheese
100 gr ricotta cheese
Parmesan cheese

How to – the beef

1. Some time before cooking (couple of hours if possible) season the beef with the salt, the pepper, the brodo granulare, some lemon juice and some onion cut small (use half of 1 onion).
2. Cut the rest of the onion in pieces, non so small.
3. Heat the olive oil in a frying pan and when it is hot, add the meat and lightly fry. After couple of minutes, add the onion and eventually add some spices if you wish.
4. Let cook on quite strong fire for half an hour, adding some water or broth.
5. Cook the rice following this receipt.

How to – the peppers

1. Pre-heat the oven at 180°
2.  Clean the peppers and cut in squares, in flat pieces. Arrange in a baking pan and put in the oven for 10 minutes.
3. In a bowl, cut the feta in small pieces, add the ricotta and the parmesan and mix everything.
4. Take out the peppers and put some cheese on each piece. Put back in the oven for other 10-15 minutes, until the cheese is slightly brown.

Serve a plate with the rice, the beef and the peppers. It is great!