Oggi per cena uno dei miei ingredienti preferiti: i peperoni! io li adoro, ne mangerei a tonnellate. Questa ricetta è molto facile, si tratta semplicemente di condire la pasta con la peperonata, ma ovviamente va benissimo anche come contorno con la carne, eventualmente in quel caso usate molto meno la passata di pomodoro.

Inoltre vi devi dire che per i sughi di questo genere, belli forti ho un ingrediente segreto che personalmente adoro: la n’duja. Non so se la conoscete, io l’ho scoperta un paio di anni fa grazie a degli amici calabresi e ora che si trova un po’ ovunque nei supermercati io cerco sempre di tenerne un po in casa perchè è ottima per rafforzare il gusto quando volete un sugo piccante. Si tratta appunto di un prodotto calabrese, una specie di salsiccia fatta con la carne di maiale (anche molte parti grasse) lasciata insaporire con tanto tanto peperoncino. Si può mangiare anche spalmata sul pane e con la salsiccia viene la fine del mondo. Comunque tornando a noi, io ultimamente la uso per i sughi. La metto a crudo nella pentola, ci aggiungo la cipolla e gli altri ingredienti del sugo (tipo i peperoni oggi) e poi lascio che si sciolga e si incorpori al sugo, prima di aggiungere la passata. Visto che è bella grassa non aggiungo nemmeno l’olio. Ovviamente il trucco funziona solo se vi piace mangiare piccante.

pasta peperoni

Ingredienti

Pasta QB
2 peperoni
2 cipolle
1 cucchiaio di n’duja
1 bicchiere di passata rustica di pomodoro
Sale

Tempo di preparazione 30 minuti

1. Tagliare i peperoni a quadrotti e le cipolle a fette. Mettere tutto in padella con la n’duja e far cucinare 2 minuti mescolando finchè la n’duja non si è sciolta.
2. Aggiungere un po’ d’acqua e lasciar cucinare 10 minuti a fuoco vivo mescolando di tanto in tanto e lasciando coperto.
3. Abbassare il fuoco e aggiungere la passata di pomodoro e un altro bicchiere d’acqua. Lasciar cucinare una 20ina di minuti minimo.
4. Cucinare la pasta, scolarla e condire con la salsa a piacimento.
5. Ovviamente un abbondante strato di parmigiano può rendere questo piatto ancora più favoloso.

Annunci