Archive for novembre, 2012


Questa torta è molto facile da fare ed è un’ottimo piatto unico. Possono esserci alcuni problemi per cucinare il fondo, perciò dopo la prima mezz’ora l’ho rovesciata e ho cucinato il fondo. Se qualcuno ha dei suggerimenti su come cucinare il fondo diversamente fatemelo sapere!

Ingredienti

Spinaci freschi (800 gr)
Ricotta fresca
Ricotta pugliese grattuggiata (o parmigiano)
Pasta Sfoglia
1 uovo
Olio, Aglio, Sale

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti per gli spinaci e 45 minuti di cottura in forno

Procedimento

1. Scaldare l’acqua e cucinare gli spinaci. Scolarli.
2. In una padella scaldare un po d’olio e unire gli spinaci per insaporirli con un po’ di sale e di aglio. Seccare l’acqua degli spinaci. Lasciare raffreddare.
3. Passare un po’ di burro sulla teglia e stendere la pasta sfoglia lasciando la parte che eccede fuori dalla teglia.
4. In una terrina mescolare gli spinaci, la ricotta, l’uovo e il formaggio. Se necessario aggiustare di sale e pepe.
5. Mettere l’impasto dentro la teglia e coprire con la sfoglia.
6. Mettere in forno caldo a 180° – 200° per 30 minuti. Se il fondo non si è cucinato, rovesciare la torta in un altro stampo e finire di cucinare la superficie.

Un altro modo di fare la pasta con i broccoli, per renderla più gustosa! Proprio buona, forse avrei aggiunto un po’ di  ricotta o besciamella, ma non ce l’avevo in casa.

Ingredienti

Pasta broccoliPasta
2 Salsicce
1/2 kg Broccoli
Cipolla
Mais (una confezione)
Provola
Olio, sale, pepe, peperoncino

Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30-40 minuti

Procedimento

1. Mettere a bollore l’acqua e cucinare i broccoli.
2. Scaldare un po d’olio nella padella, soffriggere la cipolla tagliata piccola e poi cucinare le salsicce. Cuocere per una ventina di minuti.
3. Quando le salsicce sono cotte aggiungere i broccoli a pezzetti e aggiungere il mais. Lasciar cucinare e aggiungere un po di acqua di cottura.
4. Scaldare l’acqua e cucinare la pasta.
5. A 5 minuti dalla cottura della pasta aggiungere in padella il formaggio fatto a quadretti e lasciar sciogliere.
6. Scolare la pasta e metterla nella padella del condimento e finire la cottura.

Questo piatto unico è proprio adatto per le fredde serate invernali. Sarà che la polenta mi ricorda casa, su a Trieste, o che è proprio buona ma non vedo l’ora di rifarla. E poi è facilissimo, un po’ lungo ma facilissimo.

Ingredienti

Pollo a pezzi, senza pelle
1 confezione di funghi congelati
1 confezione per preparato di polenta (la mia era ai funghi)
Cipolla
Olio, sale, succo di limone, pepe, brodo granulare

Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti

Procedimento

1. Lavare il pollo, passarlo negli aromi preferiti: un po’ di limone, sale, pepe e brodo granulare.
2. Scaldare l’olio e soffriggere la cipolla tagliata sottile
3. Aggiungere il pollo e lasciare che prenda colore per una decina di minuti. Poi aggiungere acqua e coprire.
4. Dopo una mezz’ora aggiungere i funghi ed aggiustare di sale.
5. Quando mancano 10 minuti (o comunque in base al tempo di cottura della polenta) mettere a cucinare la polenta seguendo le indicazioni sulla confezione.
6. Servire ben caldo in un unico piatto.

Avevo trovato la ricetta del Tiramisù di spinaci sul sito della Galbani che proponeva di farlo col mascarpone ma io l’ho fatto sostituendolo con la ricotta ed è venuto molto buono come contorno, un po’ particolare e buono, ma alla fin fine se mettevo solo gli spinaci non avrebbe fatto tutta questa differenza.
Ovviamente l’ho accompagnato con un po’ di carne: due semplici hamburger di manzo con lo speck.

Ingredienti

Spinach tiramisu2 hamburger
1 confezione di spinaci congelati con la mozzarella (volendo si possono usare gli spinaci freschi, l’importante è togliergli tutta l’acqua
Pane a fette (io ho usato pane integrale)
Ricotta
Latte
Parmigiano
Sale , olio e pepe

Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti in forno a 180°

Procedimento

1. Scaldare un po’ d’olio e cucinare gli spinaci.
2. Quando gli spinaci sono pronti, aggiungere la ricotta, salare e pepare.
3. Scaldare il latte. Imburrare una pirofila. Passare il pane nel latte e strizzarlo e fare uno strato di pane nella pirofila. Aggiungere uno strato di crema di spinaci e coprire con il parmigiano. Ripetere e fare vari strati. Sull’ultimo strato abbondare con il parmigiano.
4. Mettere in forno per 30 minuti a 180°.
5. Nel frattempo cuocere gli hamburger sulla griglia o in padella.

Oggi era il turno di mio marito a cucinare, teoricamente si voleva fare la carne con la zucca ma sono mancate le materie prime, quindi si è passati ad una fantastica rosticciana accompagnata da un’insalatina di pomodori scalogno tagliati finissimi e ovviamente un po’ di riso.

Ingredienti

RosticcianaRosticciana
Rosmarino
Sale, olio, succo di limone, brodo granulare

Per l’insalata: pomodori e scalogno, peperoncino

Tempo di preparazione: 30-40 minuti

Procedimento

1. Condire la carne con sale e brodo granulare e spruzzare con il succo di limone.
2. Scaldare l’olio in padella e cucinare la rosticciana per 30-40 minuti, girandola ripetutamente.
3. Tagliare i pomodori e lo scalogno finissimi e condirli col peperoncini.
4. Servire il riso, la carne e l’insalata in un piatto unico.